Accendere la luce sulla Sociologia“. È questo lo slogan scelto quest’anno per presentare la Settimana della Sociologia, che dal 12 al 20 ottobre 2018 presenterà al pubblico il suo patrimonio di analisi e di ricerca, prodotto dai docenti dei diversi Atenei italiani, riuniti nella Conferenza Interdipartimentale di Sociologia. Ma la luce sarà accesa anche e soprattutto sulla società italiana e sui suoi profondi cambiamenti.

Perché una Settimana della Sociologia? Per due motivi principali: in primis, evidenziare la capacità della Sociologia di leggere i mutamenti sociali in atto, sia come tendenze macro a livello complessivo, sia collocandoli nei concreti contesti territoriali. In secondo luogo rimarcare che l’Università non ha solo un ruolo fondamentale nella ricerca e nella formazione superiore ma è, può, e deve essere la sede privilegiata di un confronto e di positivo rapporto con le istituzioni e con gli attori sociali presenti sul territorio, in una logica di apertura e di confronto.

Sono questi dunque i due motivi che hanno spinto la Conferenza dei Direttori dei Dipartimenti di Sociologia a organizzare, anche quest’anno, una Settimana in cui i diversi Dipartimenti organizzano, in molti casi in collaborazione tra loro, importanti iniziative ed eventi rivolti a un pubblico (tendenzialmente) non accademico sui temi sui quali essi hanno sviluppato maggiormente le proprie analisi e le proprie ricerche. Hanno aderito alla proposta la grande maggioranza dei Dipartimenti di area sociologica: Bologna, Cagliari, Caserta, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, Gorizia, Lecce, Milano (Bicocca, Cattolica e Statale), Napoli (Federico II e Suor Orsola Benincasa), Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Pisa, Roma (La Sapienza e Roma 3), Reggio Calabria, Salerno, Sassari, Torino, Udine e Urbino. Nella Settimana rientrerà, inoltre, il Festival della Sociologia di Narni, giunto alla terza edizione.

Questa capacità di far rete, a livello nazionale e a livelli intermedi, rappresenta un segnale forte della vitalità dei Dipartimenti di area sociologica e, soprattutto del loro volersi porre come soggetti consapevoli delle sfide, vecchie e nuove, che l’Università si trova ad affrontare.

Per la lista di tutti gli eventi della Settimana, clicca qui.

Print Friendly, PDF & Email