queer

    Termine della lingua inglese che significa letteralmente “eccentrico”, “insolito”, e nella cultura anglosassone fa riferimento a tutte quelle persone senza etichette, definizioni o diciture. Chi si dichiara queer è una persona che a livello sessuale, etnico e sociologico non vuole rientrare in nessuna delle definizioni create dalla cultura egemone. Il termine queer nasce anche, e soprattutto, in contrapposizione agli stereotipi diffusisi nell’ambiente gay.

    Print Friendly, PDF & Email
    « Back to Glossary Index
    CONDIVIDI
    Articolo Precedentepatrilinearità
    Articolo Successivogenerazione X