La legge 24/2017, meglio conosciuta come Legge Gelli-Bianco, ha posto le basi per un’autentica rivoluzione in tema di responsabilità medica. Tesa a modificare, migliorandolo, il rapporto medico-paziente e medico-struttura, la legge, attuativa da gennaio del 2018, ha rimarcato l’obbligo di sottoscrizione di una regolare assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale Medica, ampliando il dovere a tutti gli operatori sanitari.

Disagi morali, etici ed economici

L’onere di contrarre l’assicurazione professionale era di fatto già in vigore dall’agosto 2014, in forza del Regolamento di riforma degli ordinamenti professionali, ma la Legge Gelli-Bianco ne ha rivisitato le linee di base. È facile dimostrare che nell’esercizio di una professione come quella medica sia sufficiente anche una sola e semplice svista per mettere a rischio la vita di un paziente. Incorrere in un errore può procurare conseguenze gravissime al soggetto in cura, e in questi casi il medico è costretto ad affrontare una serie di disagi a partire da quelli morali ed etici, sino ad arrivare a quelli prettamente economici. Solo un’assicurazione adeguata consente all’operatore sanitario di tutelare il proprio patrimonio, offrendo una garanzia professionale solida.

Un aiuto online per scegliere la polizza Rc professionale adeguata

Secondo i dettami di legge, la norma Gelli-Bianco stabilisce che il professionista è responsabile a livello civile, indipendentemente dalla realtà in cui opera, mentre la struttura in cui svolge l’attività è costretta a rispondere del danno per responsabilità contrattuale, dettagli da considerare attentamente soprattutto in tema di copertura assicurativa. Internet offre un aiuto concreto per chi è alla ricerca della copertura assicurativa adeguata. I medici online potranno trovare soluzioni appropriate grazie alla comparazione. L’utilizzo di uno strumento come MioAssicuratore, comparatore online di ultima generazione, permette all’utente di confrontare con estrema semplicità i prodotti offerti dalle diverse compagnie assicuratrici, valutando prezzo, caratteristiche, e aspetto qualitativo della proposta.

Come funziona l’assicurazione Rc professionale medici

Obbligatoria a norma di legge, la polizza Rc professionale medici funziona come reale tutela sia nei confronti delle persone, che in quelli della struttura sanitaria, che potrebbe rivalersi contro il medico nel caso di danni arrecati a terzi. Di fatto la polizza garantisce una concreta copertura delle spese relative al risarcimento chiesto dal paziente e dell’ammontare di eventuali spese legali, occorse per sostenere la difesa giudiziaria. È bene che la polizza contenga la clausola “All Risk”, per garantirsi una copertura contro tutti i possibili rischi legati alla professione medica e quindi diagnosi sbagliate, compilazione errata della cartella clinica, mancato riconoscimento di una malattia o di un’emergenza, l’aver indicato una terapia sbagliata e tanto altro ancora. Questa tipologia di polizza opera in regime di “Claims made”, offre quindi una copertura a fronte di tutte le richieste di risarcimento avanzate nel periodo di validità della polizza, e anche in un lasso di tempo precedente. Il periodo di retroattività differisce a seconda delle condizioni espresse in polizza, e di norma può arrivare sino ad un limite massimo di 10 anni.

Piccoli consigli

Stipulando una polizza è bene considerare la presenza di eventuali esclusioni, onde evitare spiacevoli sorprese e ritrovarsi scoperti a fronte di taluni eventi. È altrettanto importante valutare i massimali previsti dal contratto. Di norma il massimale è legato alla tipologia di specializzazione ottenuta dal medico, e ai rischi che si possono presentare. Il professionista al quale viene richiesto il risarcimento da parte di un paziente, o di una struttura sanitaria, deve immediatamente attivare il sinistro, inviando regolare comunicazione alla compagnia assicuratrice. È bene non dimenticare che l’attivazione del sinistro è soggetta al regime “a richiesta fatta”.

Rino Carfora

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email